Formalità valutarie e doganali

Bookmark and Share

In  modo particolare nessuna; non ci sono limiti all’importazione e all’esportazione; l’obbligo di dichiarazione alla dogana scatta quando si supera la somma di un milione di Yen.

Vengono accettate solo le più importanti Carte di Credito; l’unico problema di utilizzo può esserci per i bancomat, in quanto sono accettati solo quelli con la dicitura “CIRRUS”. Quindi è bene per evitare spiacevoli situazioni, informarsi presso la propria banca prima di partire.

E’ inutile dire che non si possono importare armi e munizioni (neanche per la caccia) e cibi come insaccati o alimentari, tranne quelli acquistati nei free shops degli aeroporti.

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga:
In Giappone non è tollerato alcun uso di droghe. Le pene sono molto pesanti anche se in possesso di quantità minime.